Avviso pubblico per l’assegnazione di spazi in comodato gratuito presso il Centro Servizi e l’erogazione di incentivi economici a favore di nuove start-up”.

È indetto un Avviso pubblico per all’assegnazione per l’insediamento di Start up innovative di spazi di proprietà comunale presenti preliminarmente all’interno del Centro Servizi sito in Piazza D’Angiò.

Soggetti beneficiari:

Possono presentare istanza di partecipazione al bando i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • siano persona fisica o siano un’impresa regolarmente iscritta da meno di 12 mesi nel Registro delle imprese della Camera di commercio di Taranto come società srl, impresa individuale o familiare o coniugale o società di persone o società di capitali o titolare di Microimpresa ai sensi della Raccomandazione 2003/361 /UE; 
  • presentino un progetto dell’idea imprenditoriale che intendono realizzare.

Possono presentare domanda di partecipazione al bando le imprese start-up che operino o che prevedano di operare sul territorio di Martina Franca nei seguenti settori:

  1. attività manifatturiere;
  2. servizi di informazione e comunicazione;
  3. attività scientifiche e tecniche compresa l’attività di ricerca scientifica (ad
  4. esclusione di quelle che comportino specifiche attrezzature);
  5. turismo;
  6. artigianato (ad esclusione di quelle che comportino specifiche attrezzature ritenute ingombranti dopo apposita valutazione della Commissione).

 Le domande pervenute saranno valutate secondo i seguenti requisiti:

 Saranno ammessi all’assegnazione di spazi nonché del contributo finanziario a fondo perduto, a titolo di rimborso spese, i progetti che ricevano un punteggio minimo di 24/40 e comunque non abbiamo un punteggio inferiore alla soglia minima per ciascuna delle quattro categorie.

Le richieste andranno presentate utilizzando la modulistica allegata al presente Avviso -Modelli 1- 1A – 1B – 1C – e dovranno pervenire esclusivamente mediante posta elettronica certificata all’indirizzo suap@pec.comunemartinafranca.gov.it  indicando nell’oggetto “Avviso pubblico per l’assegnazione di spazi in comodato gratuito presso il Centro Servizi e l’erogazione di incentivi economici a favore di nuove start-up”.

Le richieste potranno pervenire a far tempo dal secondo giorno successivo alla pubblicazione del presente Avviso e verranno accolte, fatto salvo il possesso dei requisiti, fino ad esaurimento delle risorse stanziate.

In allegato Avviso pubblico