logo-imprese-possibili-web

Imprese possibili

“Imprese possibili” è il nuovo concorso di idee che Finindustria, Holding di partecipazione di Confindustria Taranto, ha lanciato per sostenere i giovani, frequentanti di università e/o scuole medie superiori, e i laureati e/o diplomati, che intendono proporre idee di impresa.

Si tratta di una ulteriore iniziativa che la società di Confindustria Taranto ha posto in essere dopo l’importante risultato ottenuto nello scorso novembre nella giornata conclusiva del “Barcamper Start up Revolutionary Tour 2014” che ha visto la start up pugliese promossa da Finindustria tra i vincitori.

Il concorso di idee “imprese possibili” è abbinato all’iniziativa di analogo nome che partirà il prossimo 06 febbraio e per 12 venerdì consecutivi sull’emittente televisiva Studio 100.

Le idee potranno essere presentate dal 13 febbraio 2015 al 17 aprile 2015 (proroga della scadenza)

La valutazione delle idee è affidata ad una giuria nominata da Finindustria; aspetto innovativo è la possibilità di votare le idee da facebook attraverso i “like”. Più “like” ricevono le idee più aumenta la possibilità di arrivare in finale.

Alla migliore idea presentata da giovani laureandi e/o laureati sarà offerta la possibilità di trascorrere una settimana a Roma, ospite di Luiss EnLabs, The Startup Factory, uno dei principali acceleratori d’impresa in Italia che insieme ad LVenture Group supportano le startup digitali nel processo di crescita e sviluppo.

Ai 6 giovani diplomandi e/o diplomati vincitori, invece, sarà riconosciuta l’occasione di partecipare ad uno stage estivo presso una imprese selezionata da Finindustria.

Clicca qui per leggere il bando.

Clicca qui per proporre la tua idea se sei uno studente di scuola superiore.

Clicca qui per proporre la tua idea se sei uno studente universitario.

Clicca qui per avere maggiori informazioni.